Dispositivi Zavorrati

DISPOSITIVI ZAVORRATI PER COPERTURE PIANE (PENDENZA INFERIORE AL 5%)

I dispositivi zavorrati sono realizzati in acciaio e protetti con zincatura a caldo.
Sono disponibili in tre modelli:

  • dispositivo zavorrato terminale a croce (tipo C);
  • dispositivo zavorrato terminale stretto (tipo C), indicato nel caso in cui lo spazio in copertura sia limitato;
    da utilizzare come dispositivo di risalita (tipo E);
  • dispositivo zavorrato intermedio, utilizzabile come dispostivo intermedio per la fune (tipo C) o come
    dispositivo antipendolo (tipo E).

Il montaggio avviene per mezzo di bulloni e la resistenza alle sollecitazioni è garantita dalle zavorre
(marmettoni di dimensione 50x50x4 cm).
L’utilizzo è consentito solo su coperture piane, con pendenza inferiore al 5%.

N.B.: le solette preposte a sostenere i dispositivi devono possedere una capacità portante di almeno 400
kg/mq

CAPACITÀ OPERATIVA

null

TIPO E

Terminale a croce
Terminale stretto
null

TIPO C

con interesse tra i pali di 8,00 m
null

TIPO C

con interesse tra i pali di 10,00 m
null

TIPO E

Intermedio